È ora di darsi una mossa

di Stefania Maroni
Se party e cenoni hanno lasciato il segno, soprattutto su vita e fianchi, bisogna correre ai ripari. Sì a cosmetici e intergratori snellenti. E le nuove gym sono un vero toccasana per la linea.

Women flexing her musclesStudi e ricerche hanno ormai ampiamente dimostrato che l’attività fisica fa benissimo sia al corpo che alla mente: mantiene i muscoli elastici, previene l’osteoporosi, migliora la circolazione, combatte lo stress e aumenta il consumo energetico. E l’elenco dei benefici potrebbe durare a lungo. Perché allora non inaugurare il nuovo anno iscrivendosi in palestra? Soprattutto se, come spesso succede dopo le feste, la bilancia segna qualche chiletto di troppo. Naturalmente, per tornare in forma, occorre anche tenere d’occhio le calorie a tavola. E può essere molto utile il supporto di cosmetici e integratori dall’azione snellente.

NON SOLO MOVIMENTO
In 20 minuti si ottengono gli stessi risultati di quattro ore di palestra: è l’allettante promessa dei centri Urban Fitness, in cui si pratica un metodo di allenamento decisamente innovativo. Gli esercizi, di tipo isometrico, infatti, sono potenziati da speciali elettrostimolatori applicati in corrispondenza dei muscoli sotto sforzo. Si può scegliere il percorso Aerobic weight loss, se il problema è il sovrappeso; lo Strong power, per aumentare il tono muscolare; lo Sweet fit, dedicato agli over 50 e a chi vuole mantenersi in forma senza troppa fatica.

A PASSO DI DANZA (CLASSICA)
Allenamento alla sbarra ispirato alle movenze armoniose della danza classica mixato a posizioni yoga e a esercizi di pilates: è il Booty Barre, la nuova disciplina che dallo scorso autunno viene proposta ai 4500 frequentatori italiani dei Villaggi Fitness Virgin Activ. Non troppo impegnativa, ma efficace, oltre a tonificare e ad allungare i muscoli di tutto il corpo, rende la silhouette più flessuosa e i movimenti più fluidi. Grazie alla contaminazione dello yoga, poi, aiuta anche a combattere lo stress.

PEDALATE A SUON DI MUSICA
Quanto a novità, non sono da meno i centri Get Fit, dove è stato messo a punto lo Sprint Interval Training Les Mills, un allenamento di 30 minuti sulla bicicletta, con sottofondo musicale adeguato. E per chi preferisce pedalare nell’acqua c’è l’Hydrobike, che impegna al massimo gambe e glutei. In più migliora il funzionamento del sistema cardiocircolatorio e costringe l’organismo a consumare parecchie calorie: circa 650 in mezz’ora.

ALLENAMENTO STILE STAR
Per recuperare la forma, si può anche seguire l’esempio delle dive più atletiche. Come Eva Longoria, che pratica la kickboxing, con risultati di tutto riguardo. Kate Winslet, Emma Stone ed Elle Mc Pherson, invece, sono patite del metodo Pilates, seguito anche da Hilary Duff, che lo associa a esercizi cardio e allo spinning; mentre Katy Perry è una formidabile saltatrice di corda, agile e resistente quanto un pugile. Tra le star che preferiscono fare sport all’aperto troviamo l’infaticabile runner Reese Witherspoon e Mila Kunis, che si allena solo open air, praticando snowboard, sci d’acqua e jogging.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Fitness outdoor Argomenti: , , , , , , Data: 07-01-2017 10:00 AM


Lascia un Commento

*