Fai sesso? Dillo all'iPhone

L'app Salute di iOS 9 permette di tenere traccia dei propri rapporti sessuali: data, ora, preservativo o meno e tutta una serie di altri dati. E la privacy?

ThinkstockPhotos-160491721La salute, si sa, passa anche da una vita sessuale equilibrata e soddisfacente. Sarà per questo che la nuova versione della app Salute, arrivata sugli iPhone grazie all’ultimo aggiornamento del sistema operativo, iOS 9, permette ora di tenere traccia della propria attività erotica. Rassicuriamo subito chi pensa che l’iPhone sarà in grado di capire in autonomia quando state facendo sesso: i dati vanno inseriti dall’utente, che può appuntare sul proprio dispositivo una corposa quantità di dettagli.

PARTICOLARE ATTENZIONE ALLE DONNE
Si potrà, ad esempio, indicare se si è avuto un rapporto protetto oppure no, e addirittura l’orario esatto. Gli sviluppatori hanno pensato anche alle donne, che potranno tenere sempre sott’occhio il calendario del ciclo mestruale, definire il periodo di ovulazione e monitorare lo spotting, le perdite di sangue che potrebbero stare a indicare un eccessivo stress o la presenza di alcune patologie. Crescono, intanto, i dubbi sulla privacy. I dati sulla salute sono considerati, giustamente, tra i più sensibili in assoluto, anche perché fornirebbero una serie di importanti informazioni alle industrie farmaceutiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo, Mente&Psico Argomenti: , , , , , , Data: 05-10-2015 07:15 PM


Lascia un Commento

*